Comunicati

07.05.20
..

Riapertura sportelli comunali

Informazione alla popolazione in merito alla riapertura degli sportelli comunali.

14.04.20
..

Servizio sostegno psicologico per la popolazione

Informiamo la popolazione in merito al servizio di sostegno psicologico per la popolazione.

 

Un servizio molto utilizzato, che ne attesta il bisogno per parte della popolazione fragilizzata dal perdurare dell'emergenza, con le sue paure e limitazioni.

 

Hotline: 0800 144 144

06.04.20
..

SOS Coppia e famiglia - sportello telefonico

L'Associazione Centro Studi Coppia e Famiglia ha deciso di offrire un servizio gratuito di consulenza in ambito familiare alla popolazione.

 

La costrizione tra le mura domestiche in termini non abituali per la popolazione, per tempi lunghi e secondo modalità d'emergenza, è fonte di situazioni di stress e di potenziale attivazione di nuovi conflitti o problematiche latenti all'interno della coppia e del nucleo famigliare.

 

Con il servizio SOS Coppia e Famiglia è messo a disposizione un team di professionisti, composto da piscologi e mediatori familiari, ai quali ci si può rivolgere per ricevere una consulenza individuale telefonica.

 

Le collaboratrici e i collaboratori sono raggiungibili dal lunedì al venerdì, dalle ore 09.00 alle ore 13.00, ai numeri 091 752 29 28 (Locarno) e 091 646 04 14 (Mendirisio).

 

Il servizio è gratuito e sarà attivo fino al 19 aprile p.v. o altra data rispetto a nuove direttive delle competenti autorità.

02.04.20
..

Numero verde gratuito ATTE

Una voce amica per un contatto umano "Distanti ma vicino". E' questo lo spirito di "TI telefono", il Numero Verde attivato dall'ATTE per portare nelle case di tutti gli anziani ticinesi - che si sentono soli e senza occasioni di confronto - la possibilità di scambiare quattro chiacchiere. Con questa iniziativa l'ATTE non vuole sostituirsi ai professionisti già attivi sul territorio; intende piuttosto tenere aperto un altro canale di contatto per far fronte al senso di solitudine e isolamento causato dall'emergenza Coronavirus. Il numero 0800 00 29 00 è attivo durante i giorni feriali negli orari: 10.00-12.00 e 14.00-18.00.


Siete anziani e vi sentite soli? Vi mancano le occasioni d'incontro e di scambio d'abitudine promosse dall'ATTE? Avvertite il bisogno di scambiare qualche parola con una voce amica? L'ATTE c'è! Per tutti gli anziani del Cantone Ticino, che siano affiliati all'Associazione oppure no, l'ATTE ha aperto un Numero Verde gratuito per offrire uno spazio d'incontro virutale, un'occasione per condividere momenti di conversazione e per eventualmente raccogliere richieste di aiuto. L'ATTE non ha la pretesa di sostituirsi ai professionisti che già sono disponibili per dare risposte puntuali, per esempio su questioni sanitarie (hotline 0800 144 144) o su determinati servizi di sostegno offerti nel Cantone (Pro Senectute 091 912 17 75; "Telefono amico" 143). Con il suo personale, da molti anni attento alle problematiche della terza età e abituato a mantenere contatti telefonici coi propri utenti, mira semplicemente a tenere aperto un canale di contatto, affinché tutti coloro che ne avvertono il bisogno possano trovare la possibilità di fare quattro chiacchiere con una persona amica. Nel limite del possibile, si cerca di aiutare a trovare risposta a eventuali richieste d'informazione o a domande specifiche, indirizzando se necessario gli interessati verso i servizi preposti.

01.04.20
..

Fondo per le famiglie in difficoltà

Speciale Coronavirus : fondo per le famiglie in difficoltà limitato e con scadenza

Grazie ad una generosa donazione di Roger e Mirka Federer, il Soccorso d'inverno può ora elargire una tantum buoni acquisto per beni di prima necessità, prendersi a carico una parte dei costi per la cura di bambini e altro ancora....per un massimo di 500.- CHF a famiglia. Questo aiuto è destinato alle famiglie working poor con figli da 0 a 18 anni in difficoltà, che soffrono di una perdita esistenziale di reddito e che sono state colpite dalla crisi innescata dal COVID-19.

 

Vi preghiamo di inviare il modulo di richiesta al seguente indirizzo.

Soccorso d'inverno Ticino, Via Vedeggio 4, 6928 Manno


Di seguito i formulari in tre lingue.


Italiano


Francese


Tedesco


01.04.20
..

Soccorso d'inverno - aiuto sotto forma di buoni acquisto spesa

Il Soccorso d'inverno Ticino vuole dare un aiuto mirato, concreto ed immediato sotto forma di buoni acquisto per la spesa di prima necessità.

I buoni acquisto vengono dati in via eccezionale in maniera non burocratica a chi è in seria difficoltà a causa della situazione economica creatasi dalla pandemia. Questa iniziativa è indirizzata a favore di coloro che non percepiscono nessun altro tipo di aiuto.

 

Esempio di chi ha diritto all'aiuto immediato:

  • persone che devono affrontare la chiusura della propria attività indipendente: pittori, artigiani, parrucchieri, estetiste, ecc.
  • persone che hanno subito la perdita del lavoro essenziale ad ore, non riconosciuto dalla disoccupazione
  • persone in attesa di ricevere aiuto finanziario concreto

 

Formulario per la richiesta di aiuto immediato.

 

31.03.20
..

Richiesta prestazione complementare, formulario online

Il Dipartimento della sanità e della socialità (DSS) informa che sul sito dell'IAS è ora presente la documentazione compilabile online necessaria per la richiesta di prestazioni complementari.

 

Il DSS e l'Istituto delle assicurazioni sociali (IAS) desiderano semplificare la procedura per la richiesta delle prestazioni complementari. Vista l'emergenza in corso, durante la quale è chiesto alla popolazione di rimanere a casa (con particolare riferimento alle persone d'età superiore ai 65 anni) e considerato che taluni sportelli comunali potrebbero essere momentaneamente chiusi, l'IAS ha provveduto a realizzare e caricare sul proprio sito internet www.iasticino.ch la documentazione necessaria ad inoltrare la richiesta di PC (formulario di richiesta e moduli complementari).

 

Le richieste di PC depositate durante il periodo Covid-19 saranno valide anche se non vidimate dall'agenzia AVS del proprio Comune di domicilio.

30.03.20
..

Zanzara tigre e COVID-19

Il nuovo coronavirus NON è trasmesso attraverso le punture di zanzara


Come evidenziato dall'OMS, finora non ci sono informazioni o prove scientifiche che suggeriscano che il nuovo coronavirus possa essere trasmesso dalle zanzare.

 

  • Le zanzare hanno la capacità di trasmettere dei virus, ma non possono diffondere tutti i tipi di virus!
  • I virus trasmessi dalle zanzare appartengono alla categoria degli arbovirus (come dengue, chikungunya, febbre gialla, Zika, ecc.), cioè virus che riescono a replicarsi nel corpo degli insetti e a superare le barriere degli stessi per poi essere trasmessi tramite puntura. Il virus COVID-19 non è considerato un arbovirus.

Per ulteriori informazioni è disponibile il sito www.supsi.ch/go/zanzare

27.03.20
..

Annuncio occupazione residenze secondarie / Anmeldeformular für den Aufenthalt von Zweitwohnungsbesitzern

Lo Stato Maggiore Cantonale di Condotta (SMCC), in ragione delle raccomandazioni emanate dalle autorità cantonali e federali per l’emergenza COVID-19 e in particolare alla misura che invita la popolazione a non uscire dalla propria abitazione, chiede a tutti coloro che si trovano attualmente presso una casa secondaria di annunciarsi al più presto alla cancelleria del Comune di riferimento.

 

Formulario

25.03.20
..

Il portale di didattica a distanza dell'istituto scolastico di Gambarogno

www.scuolasenzaconfini.com

 

Care bambine e cari bambini,

Cari genitori,

 

affrontiamo al momento una grande e difficile sfida, la quale ci allontana fisicamente dalla nostra quotidianità, dai nostri affetti e dai luoghi che rappresentano per noi tutti un punto fermo.

 

Venerdì 13 marzo 2020 abbiamo dovuto sospendere le nostre attività didattiche, a titolo di prevenzione per evitare di estendere la possibilità di contagio da Covid-19.

23.03.20
..

COVID19 - Servizi a domicilio per la popolazione (spesa, farmaci, pasti caldi)

I seguenti negozi, farmacie, negozi online e volontari sono a disposizione per la spesa a domicilio.

Come pure ristoranti e take away.

14.03.20
..

Covid-19, il sostegno del Municipio

Il Municipio di Gambarogno, preso atto delle incisive misure decise oggi sabato 14 marzo 2020 dal Consiglio di Stato per contrastare la pandemia di Covid-19, e considerato che le stesse avranno una pesante ripercussione anche su tutte le attività economiche presenti sul nostro territorio, ha deciso di elaborare un pacchetto di misure atte a mitigare gli effetti finanziari negativi. In particolare si pensa di agire sulle tasse d’utenza di competenza comunale.

13.03.20
..

Malattia da nuovo Coronavirus COVID-19

La rapida evoluzione della situazione nella vicina Italia ha spinto il medico cantonale ad emanare un aggiornamento della situazione e la messa in atto di nuove raccomandazioni.

 

In particolare si raccomanda quanto segue:

In presenza di febbre uguale o maggiore di 38°C con sintomi respiratori (tosse, difficoltà respiratorie...) NON recatevi sul posto di lavoro. Dal vostro domicilio contattate il vostro medico curante e seguite le sue indicazioni.

13.03.20
..

COVID 19 - Informazioni / Protezione delle persone più vulnerabili

Regole e comportamento basilari nel documento allegato.

© gambarogno.ch