Servizio acqua potabile

Il servizio gestisce la distribuzione dell’acqua potabile in tutto il territorio comunale. Si dispone di 22 bacini di accumulo per una riserva d’acqua garantita pari a ca 3'000 m3. L’acqua potabile erogata presso le utenze proviene essenzialmente dalla montagna, considerato che il Gambarogno è una regione ricca di acque sorgive.
Sono in corso importanti interventi di potenziamento delle strutture, volti a garantire una rete interconnessa e telegestita su tutto il territorio. Nelle frazioni di San Nazzaro e Sant’Abbondio l’energia cinetica dell’acqua potabile viene sfruttata per generare energia verde.

Il vostro browser è obsoleto! Per una visione ottimale del sito aggiorna il browser a una versione più recente.